Oncologia e Chemioterapia

villafelice-line1

L’oncologia è una branca della medicina interna che si occupa dello studio dei tumori, ossia della proliferazione anomala e incontrollata di cellule in un determinato distretto corporeo.

Le patologie di tipo neoplastico negli ultimi anni vengono riscontrate con maggior frequenza nei nostri animali domestici, soprattutto nei pazienti geriatrici. Mediante gli esami citologico e istologico è possibile attualmente inquadrare correttamente il tipo di neoplasia (benigna o maligna) e impostare un corretto approccio terapeutico.

In alcuni casi un trattamento di tipo chirurgico può risultare risolutivo mentre, nei casi in cui non è possibile impiegare la chirurgia (come, per esempio, in corso di linfomi e leucemie), la neoplasia viene tenuta sotto controllo attraverso l’impiego della chemioterapia, in grado non solo di migliorare la qualità della vita, ma anche di prolungare i tempi di sopravvivenza. La chemioterapia prevede l’impiego di sostanze di natura sintetica che vanno a bloccare la replicazione cellulare, agendo sui vari stadi del ciclo cellulare e uccidendo le cellule neoplastiche. Attualmente si impiega la chemioterapia metronomica, ossia una chemioterapia costituita da più farmaci somministrati a bassi dosaggi in maniera continuativa nel tempo; tale regime consente non solo di eliminare gli intervalli di tempo tra le dosi (efficacia maggiore della terapia), ma anche di ridurre gli effetti collaterali, proprio grazie al dosaggio inferiore di farmaci.

villafelice-line2b